Cleanser: Detergere il viso

La pelle del viso è sempre esposta all’ambiente esterno. Sulla pelle abbiamo una quantità di batteri per ogni cm2 molto elevata; ne risiedono circa 12,5 mln. Per fortuna non sono tutti batteri pericolosi; ci sono batteri buoni che ci difendono dai batteri opportunisti e aggressivi. Sulla zona a T del viso, fronte, sopracciglia, naso e lati del naso, abbiamo una alta quantità di ghiandole sebaciche. Ce ne sono circa 400 per ogni cm2. Queste secernono il sebo; in condizioni normali questo materiale lipidico si mescola con l’acqua del sudore e insieme danno vita al MAIL (Manto Acido Idrolipidico), una sostanza che protegge la pelle dagli attacchi esterni e dai batteri. L’eccesso, o il non equilibrio, di sebo, oltre a provocare una non formazione del manto, quando si ossida, a contatto con l’aria, libera gli acidi grassi di cui è formato provocando asfissia cutanea e comedoni oltre che irritare la pelle e formare le manifestazioni tipiche delle dermatosi (squame e rossore). Se la pelle non riesce più a difendersi, il sebo ossidato diventa anche un nutriente per i batteri opportunisti che possono proliferare indisturbati. In caso di barbe medie e lunghe, oltre a dare un aspetto grigio e ossidato al pelo, la questione si complica; è stato calcolato che i batteri opportunisti possono aumentare di circa il 50%. Cleanser è un gel detergente per il viso, anche in presenza di barba, con proprietà seboequilibranti, idratanti e antibatteriche. Leggermente astringente sulla pelle. Non altera il manto acido Idro-lipidico. Sull’uomo è perfetto per ammorbidire il pelo prima e durante la rasatura.